Registro CONI

ISCRIZIONE NEL REGISTRO CONI

Il Registro è lo strumento che il CONI ha istituito per confermare "il riconoscimento ai fini sportivi" delle Associazioni/Società Sportive Dilettantistiche, già affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali (FSN), alle Discipline Sportive Associate (DSA) ed agli Enti di Promozione Sportiva (EPS). Le associazioni/società iscritte al Registro saranno inserite nell'elenco che il CONI, ogni anno, deve trasmettere ai sensi della normativa vigente, al Ministero delle Finanze - Agenzia delle Entrate.

Procedura di iscrizione al Registro

Poiché la validità dell'iscrizione coincide con la durata dell'affiliazione alla propria FSN/DSA/EPS, le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche interessate all’iscrizione al Registro, devono comunicare ogni anno alla Direzione per lo Sport Automobilistico/Federazione Nazionale Automobilistica dell’ACI la volontà di re-iscriversi e gli eventuali cambiamenti statuari attraverso la restituzione del questionario (formato PDF) debitamente compilato.
L’ACI trasmette tali dati al CONI che li acquisisce nel database del Registro. Per completare la registrazione, l'Associazione Sportiva Dilettantistica interessata dovrà iscriversi attraverso il sito www.coni.it, sezione “Registro delle Società Sportive”; nella stessa sezione sono disponibili molte informazioni tra cui una  “Guida all'Iscrizione nel Registro” e tutta la normativa di riferimento.

La dichiarazione sostitutiva stampabile al termine della procedura di iscrizione on-line deve essere presentata entro 5 giorni al Comitato Regionale CONI di appartenenza per la convalida; con la convalida da parte del CP CONI viene generato dal sistema il numero di iscrizione al Registro.

ATTENZIONE:
All'approssimarsi della scadenza dell'anno sportivo (31 dicembre di ogni anno) le ultime domande di iscrizione/rinnovo al Registro Coni dovranno essere inviate a codesta FSN/ACI entro e non oltre il 10 dicembre di ogni anno. Considerati i tempi per completare il procedimento di iscrizione, le istanze pervenute oltre la data indicata non potranno essere prese in considerazione.

 


Requisiti giuridici per ottenere l’iscrizione al Registro:

Come previsto dall’art. 90 della Legge 289/2002 modificato e integrato dall’art. 4 della Legge 128/2004, per potersi iscrivere al Registro è indispensabile che lo Statuto della Associazione/Società Sportiva Dilettantistica, contenga i seguenti elementi:

 - la denominazione sociale, con l’indicazione della finalità sportiva e la ragione/denominazione sociale dilettantistica (i termini “sportivo dilettantistico” debbono essere inclusi nella denominazione);
 - l’oggetto sociale, con riferimento all’organizzazione di attività sportive dilettantistiche, compresa l'attività' didattica;
 - l’attribuzione della rappresentanza legale dell’associazione;
 - l’assenza di fini di lucro e la previsione che i proventi delle attività non possono, in nessun caso, essere divisi fra gli associati, anche in forme indirette;
 - le norme sull’ordinamento interno ispirato a principi di democrazia e di uguaglianza dei diritti di tutti gli associati, con la previsione dell’elettività delle cariche sociali;
 - l’obbligo di redazione di rendiconti economico-finanziari, nonché le modalità di approvazione degli stessi da parte degli organi statutari;
 - le modalità di scioglimento dell’associazione prevedendo la devoluzione ai fini sportivi del patrimonio;

Ulteriori elementi da rispettare ma non obbligatori nella stesura dello Statuto:
 - divieto per gli amministratori di ricoprire la medesima carica in altre società e associazioni sportive nell'ambito della medesima federazione sportiva;
 - obbligo di conformarsi alle norme e alle direttive del CONI nonché agli statuti e ai regolamenti delle Federazioni sportive nazionali o dell'ente di promozione sportiva cui la società o l'associazione intende affiliarsi;
 - i provvedimenti da adottare in caso di irregolare funzionamento o di gravi irregolarità di gestione o di gravi infrazioni all'ordinamento sportivo.

Attenzione,  qualora lo statuto non sia conforme a quanto sopra sintetizzato sarà necessario provvedere prima agli adeguamenti statutari, comunicarli alla Federazione di appartenenza e poi completare la procedura di iscrizione.


COMUNICATO DEL 16/03/2011
Termini per l’iscrizione al Registro Nazionale CONI delle Società e ASD.
Si comunica a tutte le Società e Associazioni Sportive dilettantistiche che in data 03/03/2011 il CONI ha emanato la circolare n. 1483 con la quale vengono precisati  i limiti temporali entro cui deve essere effettuata l’iscrizione/rinnovo al Registro Nazionale gestito dal CONI.
L’iscrizione al Registro deve essere effettuata entro 90 gg. dall’acquisizione da parte del Registro dei dati inviati dalla ns. FSN ovvero entro la data di scadenza dell’anno sportivo se l’acquisizione dati è fatta negli ultimi 90 gg. dell’anno sportivo.
Si ricorda infatti che per completare la  procedura di iscrizione al Registro, l’interessato tramite apposito questionario  richiede all’ACI l’invio dei dati  al CONI. La Federazione Nazionale Automobilistica previa verifica della  conformità normativa, provvede all’invio dei suddetti dati e successivamente per completare l’iter di iscrizione, l’interessato tramite  collegamento diretto del Registro CONI  dovrà procedere per la richiesta di convalida  entro i termini sopra richiamati (stampa e spedizione al Comitato Regionale).
Si precisa infine che le associazioni/società che alla data del 31/12/2010 non avevano ancora provveduto al completamento online della procedura sono state cancellate dal Database del Registro e potranno essere re-inserite soltanto indicando come riferimento di decorrenza la data di  affiliazione all’ACI per l’anno 2011 (cioè al rinnovo della licenza sportiva ACI per l’anno 2011).
Il medesimo principio vale per tutte le associazioni/società che non erano ancora iscritte al Registro alla data del 31/12/2010 e i cui dati dovranno in futuro essere inviati dalla FNA al Registro  indicando, quale data della prima affiliazione ACI, e quella del rinnovo ACI per l’anno 2011.

COMUNICATO DEL 25/08/2011
Termini per l’iscrizione al Registro Nazionale CONI  delle Società e ASD (Efficacia del riconoscimento provvisorio per gli anni dal 2005 al 2010).

Si riportano di seguito i termini essenziali della Deliberazione del Consiglio Nazionale del CONI n. 1438 del 06/06/2011.
 - “Il riconoscimento provvisorio attribuito ai propri affiliati dalle Federazioni Sportive Nazionali, anche in carenza della prevista iscrizione al Registro sia da intendere quale riconoscimento definitivo fino al 31/12/2010”.
- A partire dall’anno sportivo in scadenza al 31/12/2011 il riconoscimento provvisorio attribuito ai propri affiliati dalle Federazioni Sportive Nazionali s’intende nullo in mancanza dell’iscrizione al Registro entro 90 gg. dalla data di acquisizione del flusso di aggiornamento inviato dalle FSN al Registro del CONI, ovvero entro la data di  scadenza dell’anno sportivo in corso se la trasmissione del flusso avviene negli ultimi 90 gg. dell’anno.
- Per quanto concerne il possesso del requisito del riconoscimento del CONI ai fini del beneficio del 5 per mille per le annualità dal 2006 al 2010, restino validi gli atti e le decisioni già adottate dal CONI.”
 Detta Deliberazione CONI ribadisce i termini per l’iscrizione al Registro già fissati con precedente circ. 1483 del 03/03/2011 e da noi pubblicati sul sito con il “comunicato del 16/03/2011”.
Per altro verso introduce una “sanatoria” per gli anni 2006/2010 a favore di quei sodalizi affiliati alle FSN che, pur avendo ottenuto da queste il riconoscimento sportivo dilettantistico provvisorio attraverso l’affiliazione e la trasmissione dei loro dati al Registro CONI, non avevano ancora provveduto, alla data del 31/12/2010, ad effettuare il necessario collegamento diretto al sito del Registro per il completamento dell’iscrizione e conseguente riconoscimento definitivo del carattere sportivo dilettantistico della loro attività.
Per questi sodalizi il CONI riconosce definitivamente il carattere sportivo dilettantistico della loro attività fino al 31/12/2010. A partire da tale data, gli affiliati alle FSN che, pur in possesso del riconoscimento provvisorio delle FSN, non avranno provveduto entro i termini indicati nella deliberazione e nel nostro “comunicato del 16/03/2011” a rendere tale riconoscimento definitivo tramite il collegamento al sito del CONI, verranno cancellati dal database del Registro e per l’anno interessato perderanno il diritto ad usufruire dei previsti  benefici fiscali.
COMUNICATO 28/01/2013
CONI: eliminazione dei Comitati  PROVINCIALI e passaggio applicativo delle loro attribuzioni ai Comitati REGIONALI.
Si comunica che, per disposizione degli Organismi nazionali del CONI, a partire dal 2013  i  Comitati  Provinciali  CONI  hanno  cessato  la  loro  attività  istituzionale e le loro competenze sono state trasferite ai Comitati Regionali CONI.
Pertanto, le Associazioni/Società sportive dilettantistiche interessate all’iscrizione/rinnovo al Registro del CONI, dovranno presentare la dichiarazione sostitutiva stampata al momento del completamento della procedura online non più al Comitato Provinciale, come avvenuto finora, bensì al COMITATO REGIONALE CONI territorialmente competente utilizzando gli indirizzi e recapiti indicati in fondo alla dichiarazione sostitutiva.

Per trasmettere i questionari e per eventuali ed ulteriori informazioni contattare :

Sabrina Bellucci
Direzione Sport Automobilistico ACI - Registro CONI
Via Solferino, 32 - 00185 Roma – www.csai.aci.it 
Tel: 06/49982812- e-mail: s.bellucci@aci.it