News

24.02.2017
Scatta il 30 aprile da Imola la nuova stagione di gare per il Campionato Italiano Sport Prototipi


Definito il calendario per la serie tricolore riservata alle affascinanti Sporscar al via dall'Autodromo Enzo e Dino Ferrari in concomitanza con la tappa inaugurale del Campionato Italiano GT. Confermati i sette appuntamenti su doppia gara.

Cambia il calendario per la nuova stagione del Campionato Italiano Sport Prototipi.

E tutti i più prestigiosi autodromi del panorama nazionale saranno teatro del sempre affascinante spettacolo tecnico e sportivo offerto dalle Sportscar tricolori.

Ad ospitare la tappa inaugurale sarà ora l’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, nel weekend del 30 aprile in concomitanza con la prima del Campionato Italiano GT, mentre sono confermati i successivi appuntamenti al Misano World Circuit Marco Simoncelli (04/06) e nell’Autodromo Nazionale di Monza (18/06).

A seguire l’Autodromo Internazionale del Mugello vede una ora una prima vetrina nel weekend del 16 luglio, mentre due settimane più tardi si approderà a Magione, l’unico circuito “salotto” nel calendario della serie tricolore.

Confermati, infine, anche gli appuntamenti autunnali e dopo la pausa estiva si tornerà in pista il 24 settembre nell’Autodromo di Vallelunga Piero Taruffi per poi celebrare il gran finale con un secondo appuntamento al Mugello nel weekend dell’8 ottobre.

Secondo questa nuova articolazione il Campionato Italiano Sport Prototipi condividerà sei dei suoi sette round con il Campionato Italiano GT, la serie punta di diamante degli Aci Racing Weekend.

A breve sarà infine diramato il nuovo regolamento sportivo.

CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI 2017
Imola                    30 aprile              GT
Misano                4 giugno              TCR TCS  GT
Monza                 18 giugno            TCR   GT
Mugello               16 luglio               TCR TCS F4 GT
Magione             30 luglio             
Vallelunga          24 settembre    TCR   GT
Mugello               8 ottobre            F4 GT
(accanto alle date le concomitanze: GT Gran Turismo; TUR Turismo; F4 Formula 4)

 

CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI 2016
CLASSIFICA ASSOLUTA. 1) Uboldi Davide (Ligier Honda CN2 Eurointernational), 201; 2) Margelli Walter (Norma Honda CN2 Nannini Racing), 187; 3) Randaccio Ranieri (Lucchini BMW CN4 SCI), 119; 4) Bellarosa Ivan (Wolf Honda CN2 Avelon Formula), 66; 5) Pisani Eugenio (Norma Honda CN2 Siliprandi Racing), 33; 6) Pedetti Giancarlo (Norma Honda CN2 CMS Racing Cars), 32; 7) Molinaro Danny (Osella Honda CN2 Osella Engineering), 30; 8) Bettini Sandro (Norma Honda CN2 Parretta Corse), 26; 9) Emanuele Fabio (Wolf Honda CN2 Emotion Motorsport), 20; 9) Vita Filippo (Osella Honda CN2 ProgettoCorsa), 20; 9) Giorgio Gianfranco (Osella Honda CN2 ProgettoCorsa), 20; 12) Francisci Claudio (Lucchini Alfa Romeo CN4 SCI), 18; 13) Esposito Michele (Radical SR4 1.6 RAD Autosport Sorrento), 16; 14) Fratti Maurizio (Wolf SM Honda 2.4 E2SC Avelon Formula), 10; 15) Petrillo Ida (Radical SR4 1.6 RAD Autosport Sorrento), 8; 16) Tarantino Salvatore (Radical SR4 1.6 RAD Autosport Sorrento), 6.

I numeri della stagione 2016:
Pole Position: Margelli (5), Bellarosa (4), Uboldi (3).
Vittorie: Uboldi (6), Bellarosa (3), Margelli (3)
Podi (vittorie escluse): Randaccio (7), Margelli (7), Uboldi (5), Molinaro (2), Emanuele (1).
Giro più veloce: Uboldi (6), Margelli (4), Bellarosa (2).

comunicato stampa privo di valore regolamentare


 Torna indietro